• japan
  • english
  • indonesia
  • korean
  • china
  • china
  • vietnamese
  • deutsch
  • russian
  • thailand
  • polski
  • spanish
  • swedish
  • swedish
  • italian
  • french

OJAD multilingue

OJAD multilingue

L'OJAD è stato inizialmente realizzato nella versione in lingua giapponese e successivamente tutte le spiegazioni sono state tradotte in lingua inglese. È in corso la traduzione in diverse lingue.

Per la traduzione dell’OJAD in diverse lingue è stato creato un corpus parallelo relativo a tutte le spiegazioni in lingua giapponese (giapponese - lingua di arrivo). Il software di traduzione utilizzato è “Poedit”. I traduttori possono scaricare il software cliccando sul link in basso. È disponibile sia la versione per Windows che per Mac.

Per un’operazione di traduzione più efficiente sarebbero necessarie due figure: un insegnante di lingua giapponese parlante nativo della lingua di arrivo e un programmatore informatico. Tuttavia, la conoscenza di programmazione necessaria si riduce alla conoscenza dei codici “%s”, “%d” e “%c” del linguaggio di programmazione C. Nel caso in cui l’insegnante di lingua giapponese conoscesse questo semplice linguaggio di programmazione, l’operazione di traduzione potrebbe essere realizzata da un’unica persona.

È già disponibile un corpus parallelo “giapponese-inglese”, che può essere consultato nel caso in cui ci fossero dei punti poco chiari. La traduzione del corpus dovrà essere inviata qui.

Dopo aver terminato la traduzione del corpus parallelo, segui i due punti in basso e crea la versione finale.

  1. Avvia la versione dell’OJAD nella lingua di arrivo e procedi alla regolazione del font e della dimensione dei caratteri. Dopodiché, osservando la versione dell’OJAD tradotta apporta le eventuali correzioni.
  2. Dopo il lancio al pubblico, apporta le correzioni degli eventuali errori segnalati da insegnati e studenti che hanno utilizzato la nuova versione.

Download degli strumenti per la traduzione

Modo d’impiego degli strumenti per la traduzione (video YouTube).

Scarica qui i file per la realizzazione del corpus parallelo (versione 20180724)

Corpora paralleli già disponibili

Giapponese (versione 20180724) <—> Inglese (versione 20160314) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> Indonesiano (versione 20150829) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> Coreano (versione 20140715) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> Cinese (versione 20131211) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> Vietnamita (versione 20140113) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> Tedesco (versione 20140212) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> Russo (versione 20140609) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> thailandese (versione 20140821) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> Polacco (versione 20140830) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> Spagnolo (versione 20150216) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> svedese (versione 20150522) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> portoghese (versione 20150602) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> Italiano (versione 20180710) Download
Giapponese (versione 20180724) <—> フランス語 (versione 20180709) Download

Attenzione: in caso di differenza nella data delle due lingue, è possibile che ci siano parti non tradotte nella lingua di arrivo per aggiornamenti alla versione giapponese successivi alla data di lancio della versione tradotta. In quei casi, alcune spiegazioni della versione tradotta appariranno in lingua giapponese.

Note alla traduzione

L’operazione di traduzione dell’OJAD consiste nel tradurre le spiegazioni in giapponese nella lingua di arrivo. Tuttavia, nel corpus parallelo dell’OJAD sono presenti simboli normalmente non utilizzati in giapponese.

Coloro i quali hanno esperienza nella programmazione probabilmente riconosceranno questi simboli. Chi invece non conosce la loro funzione dovrà leggere lo schema in basso prima di procedere con la traduzione.

Il simbolo %s non compare nella lingua giapponese.

Come la frase sarà visualizzata nel sito dell’OJAD
La lettura delle voci è stata realizzata da due doppiatori professionisti: Masako Ueda (voce femminile) e Hiroki Katō (voce maschile).
Archivio fonte della versione in giapponese dell’OJAD
La lettura delle voci è stata realizzata dai doppiatori professionisti %s e %s.
Archivio fonte della versione in inglese dell’OJAD
La lettura delle voci è stata realizzata dai doppiatori professionisti %s e %s.

Il simbolo %s funziona come uno slot vuoto. Per esempio, in una frase come “Io ho _ anni” il simbolo “_” può essere sostituito con il valore reale, come 20 o 30. Ciò che vogliamo sia tradotto nella vostra lingua è il contenuto della frase in giapponese (mantenendo il simbolo).

Oltre agli slot vuoti sono stati utilizzati i seguenti simboli:

Simboli specialiFunzione
%4d Un tipo di slot come %s
%02d Un tipo di slot come %s
<br> e <br/> A capo
<em> abcdefg </em> Formatta abcdefg (enfatizzazione)
<strong> abcdefg </strong> Formatta abcdefg
<span class=\"accent_plain\"> abcdefg </span> Formatta abcdefg
<span class=\"accent_top\"> abcdefg </span> Formatta abcdefg

In questi casi, le virgolette di citazione (“) dovranno essere precedute dal simbolo \. Prestare molta attenzione perché se il simbolo \ viene omesso ci saranno problemi di visualizzazione.

Oltre a questi potranno comparire altri simboli speciali, il cui significato potrà essere dedotto sulla base degli esempi qui elencati. Se permangono dei dubbi scrivere a questo indirizzo e-mail: qui.